martedì 19 febbraio 2013

Torta salata con carciofi e speck

Generalmente mia madre fa le torte salate quando ha dei resti di verdura da farci mangiare. La più popolare, che oggi vi propongo, è proprio quella con carciofi e speck. Ho appena finito di sporcarmici le mani, quindi ecco a voi. Tenete conto che noi siamo in tre, quindi può darsi che se siete di più le dosi siano piccole.

Ingredienti:
1 pasta sfoglia pronta (preferibilmente della stessa forma della teglia che pensate di usare)
1 uovo
5-6 fondi di carciofo medi già cotti
100gr speck a fette
sottilette

Procedimento:
Battete l’uovo con la forchetta in una ciotola finché tuorlo e albume si amalgamano bene. Stendete la pasta sfoglia nella teglia e metteteci sopra i carciofi, tagliati a pezzetti, lo speck (io preferisco tagliarlo a listarelle, o qualcosa del genere, ma se preferite va bene anche mettere le fette intere) e le sottilette, a pezzi o intere (due o tre dovrebbero bastarvi). Sopra a tutto metteteci l’uovo sbattuto. Chiudete ai bordi con la pasta che vi avanza e mettete in forno a 200°C per circa 20 minuti.

mercoledì 13 febbraio 2013

Festa di carnevale

Tutto bene, a parte una bambina che ha cercato di riempirmi la macchina fotografica di schiuma, che l'avrei uccisa sul momento, anche davanti a sua madre.
Le foto, se volete vederle, sono su face, cliccate qui.

lunedì 4 febbraio 2013

Super Mario-zzata

Mi sono resa conto che è un’ora e mezza che sto giocando a Super Mario, che poi ad essere sinceri è da sabato che ci sto giocando, visto che ho ri-scaricato il programma (coff-coff) e adesso mi salva le partite. E boh, mi andava di rendervi partecipi della mia ossessione. Mi sento una gran figa perché sono riuscita a prendere tutte sette le stelle del livello delle bob-ombe (il primo, a dire la verità) e ho aperto lo scantinato con la chiave che ho fregato a Bowser e adesso mi sto perdendo allegramente nelle course della cantina, che sarò morta trecento volte ormai.